È vero: il trattamento economico di quiescenza viene calcolato sulla base del trattamento economico avuto durante tutta la vita lavorativa … quel che serve è tutto scritto nel fascicolo amministrativo! Ciò nonostante, vi consiglio comunque di controllare anche la vostra documentazione matricolare (per approfondire leggi qui!). Controllate soprattutto che vi siano state correttamente trascritte tutte le informazioni relative al servizio prestato ed al trattamento economico percepito, con particolare riguardo a:

Se poi riscontrate trascrizioni mancanti e/o incomplete, errori, incongruenze o semplici anomalie fate in modo che tutto venga chiarito e messo a posto prima di andare in pensione … fidatevi, sono sicuro che non ve ne pentirete!

Ad maiora!

TCGC

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright avvocatomilitare.com