IL MILITARE PUÒ ACCETTARE REGALI?

Il militare può accettare dei regali? Siete sicuri? Beh, se la risposta fosse affermativa come sostenete, allora ditemi … si può accettare ogni tipo di regalo oppure, ad esempio, solo quelli di “modico valore”? In questo post troverete qualche chiarimento sull’argomento … non altro per scongiurare il rischio di passare dei guai!

leggi tutto

LA COMPETENZA TERRITORIALE DI TRIBUNALI E PROCURE MILITARI

Vi siete mai chiesti quali siano le norme che regolano la competenza territoriale dei Tribunali e delle Procure Militari? Se si commette, ad esempio, un reato militare in Sardegna, sapete quale sarà la Procura Militare territorialmente competente ad indagare? … e se invece ci si trova in missione all’estero?

leggi tutto

SIMULAZIONE DI REATO O CALUNNIA?

Simulazione di reato o calunnia … qual è la differenza? Sono per caso due modi per significare la stessa cosa? Beh, credo proprio di no … in questo post qualche chiarimento in materia!

leggi tutto

LE FALSE DICHIARAZIONI AL PUBBLICO MINISTERO

Vi ha convocato il Pubblico Ministero per riferire su un determinato fatto? Pensate di cavarvela dicendo che non vi ricordate cosa sia accaduto o, ancora peggio, maturate l’idea di dichiarare il falso … magari per tirar fuori dai guai un vostro collega? Fate bene attenzione … la cosa potrebbe costarvi molto, ma molto cara!

leggi tutto

IL REATO DI OMESSA DENUNCIA ALL’AUTORITÀ GIUDIZIARIA

In questo breve post una rapidissima disamina degli articoli del 361, 362 e 363 del codice penale, ovverosia degli articoli che trattano dell’omessa denuncia all’Autorità Giudiziaria da parte del pubblico ufficiale, dell’incaricato di pubblico servizio e degli ufficiali/agenti di Polizia Giudiziaria …

leggi tutto

IL REATO DI OMISSIONE DI REFERTO

Il reato di omissione di referto è una prerogativa dei soli medici oppure può essere compiuto anche da un infermiere, un veterinario eccetera? Quanto tempo si ha per trasmettere il referto al Pubblico Ministero o alla Polizia Giudiziaria? Se vi siete mai fatti domande del genere, questo post vi risulterà molto utile …

leggi tutto

LA NOTIZIA DI REATO

Con la notizia di reato il Pubblico Ministero o la Polizia Giudiziaria vengono a conoscenza del fatto che è stato commesso un reato. Possiamo quindi dire, in linea generale, che essa rappresenta lo spunto per iniziare a indagare e …

leggi tutto

CHI SIAMO

avvocatomilitare.com trae origine dalla pluriennale esperienza legale maturata “sul campo” al servizio delle FFAA. Nell’ottica di dare “del tu” ai colleghi in uniforme (o a chi si avvicina per la prima volta alla materia), cercheremo di offrirti “coordinate” quanto più certe e definite possibile, in modo da cercare di farti orientare da solo! L’obiettivo è infatti quello di farti acquisire strumenti utili per approcciare, con senso critico, l’enorme mole di informazioni giuridiche presenti sul web, dove ormai ci sono troppe voci discordanti (ed invadenti), dove c’è insomma troppo rumore per poter superare le indecisioni e capire!

Tutti i post presenti sul nostro portale web sono stati redatti, a titolo gratuito, da giuristi, avvocati e cultori della materia per finalità esclusivamente divulgative, anche attraverso l’aiuto dell’intelligenza artificiale. Ne consegue che l’elaborazione dei testi, sebbene scrupolosamente curata, non può comportare specifiche responsabilità di avvocatomilitare.com o dei singoli autori per eventuali inesattezze o errori. Per quanto precede, rinnovando l’invito già presente in numerosi post di rivolgersi sempre a un qualificato professionista (avvocato, notaio o commercialista), ti saremo estremamente grati se potrai segnalarci gli errori, le inesattezze o i semplici refusi che eventualmente noterai all’indirizzo e-mail: errori@avvocatomilitare.com

 

PRIVACY E COPYRIGHT© POLICY

avvocatomilitare.com non effettua alcun trattamento dei dati personali in ragione della totale gratuità dei servizi offerti e delle finalità meramente divulgative perseguite. Ecco perché ti ringraziamo anticipatamente per i collegamenti ipertestuali/link che deciderai eventualmente di mettere ai post presenti sul nostro portale web.

Tutti i diritti sui post presenti su avvocatomilitare.com sono riservati. Per tale ragione non è possibile tradurli o adattarli (anche solo parzialmente), riprodurli con qualsiasi mezzo (compresi i microfilm, i film e la stampa), nonché memorizzarli, archiviarli o trasmetterli, anche elettronicamente, se non nei termini previsti dalla normativa che regola il Diritto d’Autore. Eventuali riproduzioni o stampe per uso didattico o strettamente personale, potranno però essere effettuate previa autorizzazione scritta da richiedersi all’indirizzo e-mail: richieste@avvocatomilitare.com